Servizio Acquisti pubblici ecologici

Il servizio specializzato Acquisti pubblici ecologici, istituito nel 1996, è aggregato alla Sezione Prodotti dell'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM).

Obiettivo: contribuire agli acquisti sostenibili!
Promuoviamo gli acquisti pubblici sostenibili. Ciò significa che i prodotti e le prestazioni di servizi soddisfano durante l'intero ciclo di vita (fasi di progettazione, produzione, utilizzazione e smaltimento) i più severi requisiti ecologici. Di regola questi acquisti sono anche i più economici!

Gruppi di riferimento e clienti:
Sono i responsabili degli acquisti pubblici in seno a Confederazione, Cantoni e Comuni (ad es. servizi d'acquisto e autorità di sorveglianza).

Compiti e prestazioni di servizi

  • Analisi delle condizioni quadro organizzative, giuridiche e finanziarie per gli acquisti sostenibili;
  • applicazione della politica integrata dei prodotti (PIP) al settore degli acquisti pubblici conformemente alla strategia per uno sviluppo sostenibile del 2002 del Consiglio federale (misura 4, pag. 17);
  • elaborazione di criteri ecologici secondo categorie di prodotti per i bandi pubblici nei settori degli articoli di cancelleria, del materiale d'ufficio, degli apparecchi elettronici per ufficio, degli elettrodomestici, dell'arredamento e della pulizia;
  • nuovo programma di formazione riguardante gli acquisti sostenibili (progetto terminato nella primavera del 2003);
  • acquisizione e scambio di informazioni sul tema degli acquisti ecologici in Svizzera e all'estero;
  • scambio di esperienze e armonizzazione degli strumenti e degli standard con rappresentanti di Confederazione, Cantoni, Comuni e privati;
  • formazione dei responsabili degli acquisti della Confederazione nell'ambito di corsi specifici;
  • organizzazione di manifestazioni informative sul tema degli acquisti sostenibili.

 

Importante: il servizio specializzato non verifica per conto dei servizi d'acquisto se i prodotti sono ecologici né raccomanda determinati prodotti! Esso fornisce piuttosto informazioni e contatti concernenti gli acquisti sostenibili.

Rappresentanza del servizio specializzato
Il servizio specializzato, ossia l'UFAM, è rappresentato negli organi e nelle organizzazioni seguenti:

  • Conferenza degli acquisti della Confederazione (CA);
  • Conferenza di coordinamento degli organi della costruzione e degli immobili dei committenti pubblici (KBOB) - Gruppo di esperti Costruzione sostenibile
  • Comunità d'Interesse Ecologia e Mercato (CIEM);
  • Koordinationsgruppe ökologisch Bauen (KÖB) (gruppo di coordinamento per la costruzione sostenibile);
  • gruppo tecnico Gestione delle risorse e management ambientale dell'Amministrazione federale RUMBA;
  • servizio di informazione sui marchi ambientali e sociali;
  • OCSE steering group on Greener Public Purchasing GPP.

 

Ultima modifica 16.05.2018

Inizio pagina

Contatto

Servizio Acquisti pubblici ecologici


Ruth Freiermuth Knuchel
Tel. +41 58 464 33 29
E-Mail: Ruth Freiermuth Knuchel


Geneviève Doublet
Tel. +41 58 462 42 44
E-Mail: Geneviève Doublet


Alla pagina iniziale Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni DATEC

Ufficio federale dell'ambiente UFAM

Divisione Economia e Innovazione
Sezione Consumo e prodotti

Papiermühlestrasse 172
3063 Ittigen
Postadresse: 3003 Bern


Acquisti pubblici ecologici

Stampare contatto

https://www.bkb.admin.ch/content/bkb/it/home/oeffentliches-beschaffungswesen/nachhaltige-beschaffung/fachstelle-oekologische-oeffentliche-beschaffung.html